La relazione di coppia:
dialogo legame conflitto

Percorso di quattro incontri volto alla comprensione delle dinamiche affettive della coppia

LA RELAZIONE DI COPPIA
La coppia nasce nel momento in cui due individui scoprono di avere un'affinitÓ specifica e insieme decidono di fondare una relazione. Questi individui crescono, si trasformano e nonostante tutti questi cambiamenti decidono di restare una coppia.
Ma a volte queste coppie vivono un momento di crisi: "Ci siamo lasciati", per incomprensioni, per aspettative andate deluse o altro.
Con il termine crisi di coppia o conflitto di coppia si intende un disagio riguardo la relazione intima, la reciproca comprensione e il venir meno di una idea di coppia condivisa.
Con questo corso si indagano le dinamiche affettive di una coppia: ci si pone gli obiettivi di riconoscere le fragilitÓ presenti nella relazione affettiva, di riflettere riguardo la propria storia relazionale e di pensare a una diversa e pi¨ consapevole cultura affettiva.

"La coppia Ŕ come un essere vivente che tesse la propria storia. Una storia che pu˛ entusiasmare o al contrario, scoraggiare coloro che in essa hanno un ruolo. Vista sotto questa prospettiva, la coppia che nasce, come un fanciullo, prende rapidamente coscienza della propria esistenza. Essa ha le proprie esigenze e non esita ad entrare in conflitto con i bisogni personali di coloro che le danno la vita".
(Philippe CaillŔ)


CONTENUTI DEL CORSO
I contenuti del corso si possono organizzare intorno a quattro punti.
Un primo punto analizza le premesse con le quali si costruisce una coppia. Da dove nascono le affinitÓ di coppia? PerchÚ due persone si sono scelte? Quali sono le idee e la percezione che i partner hanno della propria coppia, quali quelle condivise, quali conflittuali?
Un secondo punto prende in considerazione i conflitti all'interno della coppia; la ricerca di autonomia di un partner e la paura dell'abbandono da parte dell'altro; il potere condiviso. Cosa significa appartenenza?
Con il terzo punto si affronta la vita sessuale della coppia: la sessualitÓ come espressione di intimitÓ; la sessualitÓ e l'alleanza coniugale; le interferenze nella vita sessuale.
Infine con il quarto punto si affrontano i cambiamenti all'interno della coppia:quando l'amore e la fiducia si trasformano in rabbia e delusione; le disfunzioni della relazione affettiva e le possibilitÓ di trasformazione.

DESTINATARI
E' rivolto a chiunque (coppie o single) senta il bisogno di riflettere riguardo il proprio modo di comunicare con il/la partner, il proprio modo di vivere le relazioni sentimentali.

OBIETTIVI
Comprendere i propri modelli relazionali e acquisire nuove informazioni/competenze di gestione della relazione con l'altro.

PROGRAMMA
- Primo incontro: stereotipi, miti e tab¨ nella coppia
(quando le aspettative e le richieste diventano irrealizzabili).
- Secondo incontro: la gestione della conflittualitÓ nella coppia (differenziazione e appartenenza)
- Terzo incontro: la sessualitÓ nella coppia (come e quando proteggere l'intimitÓ)
- Quarto incontro: evoluzioni e cambiamenti nella relazione (imparare a convivere/ imparare a separarsi)

METODOLOGIA DI LAVORO
Il corso e suddiviso in tre parti:
- una prima parte teorica affrontata secondo una prospettiva sistemico-relazionale;
- una seconda parte di confronto e di condivisione;
- una terza parte di laboratori e attivitÓ di gruppo.
Il presente percorso prevede un massimo di dieci partecipanti e un numero minimo di otto.
Verranno distribuite dispense, bibliografia e filmografia riguardo le relazioni di coppia.